Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Mortelle, nuova condotta idrica, al via gli interventi

 Hanno preso il via i lavori di posa della condotta idrica sulla strada statale 113, al chilometro 14+835, all’altezza dell’abitato di Mortelle. L’Anas ha autorizzato la ditta Francesco Todaro affinché installi la tubazione dell’acqua potabile. Si tratta di un intervento fondamentale per i numerosi residenti della zona, visto che potranno finalmente usufruire del prezioso liquido. Estremamente soddisfatto il consigliere della sesta Circoscrizione Mario Biancuzzo, il quale spiega che le maestranze hanno intrapreso l’opera dal Km 14+835, in direzione Mortelle, dove sono ubicati le trivelle con pozzi, per un tratto di circa 1400 metri. «Finalmente l’acqua potabile arriverà in quelle abitazioni in cui finora giungevano acque inquinate», spiega il rappresentante del sesto Quartiere. A beneficiare dell’intervento saranno quindi gli insediamenti turistico-ricettivi e circa mille unità immobiliari residenziali. Mario Biancuzzo, a questo punto, trasmette un’interrogazione al sindaco Accorinti e al direttore generale dell’Amam La Rosa per sapere se la stessa ditta effettuerà la posa della condotta fino al villaggio di Spartà.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X