Sabato, 22 Settembre 2018
AUTOMOBILISMO

Messina Rally Day,
che grande spettacolo!

 Sarà l’equipaggio peloritano formato da Angelo Di Dio e Giovanni Vinci su Mitsubishi Evo X ad aprire stasera alle 22, nella cerimonia di partenza, il Messina Rally Day, gara valida per il campionato Siciliano Rally e per il Trofeo Peugeot Competition. Un minuto dopo, da Piazza Unione Europea, nel cuore della città, partirà col numero 2 la coppia cefaludese composta da Marco Runfola e Marco Pollicino su Renault Super 1600 ed a seguire Salvatore Armaleo, affiancato dalla figlia Claudia, sempre alla guida di una elaborata Renault Clio S1600 e intervallati dai soliti sessanta secondi dagli altri equipaggi: Eros Doria- Viviana Martorana su Clio Super 1600; Giovanni Celesti- Carmelo Russo su Renault Super 1600; Giuseppe Alioto in coppia con Nicola Mangano al volante di una Fiat Punto S1600, proseguendo con Claudio Arena e Carlo D’Agostino (n. 301) su Fiat Abarth 124. Dovrebbe racchiudersi tra questi sei equipaggi la lotta per la vittoria finale, anche perché si tratta di specialisti di valore. Angelo Di Dio, alfiere del T.M. Racing farà di tutto per piazzare la sua Mitsubishi a trazione integrale nel gradino più alto del podio, pur sapendo che cinque Clio S1600 lo marcheranno stretto. E tra questi il palermitano Runfola vincitore del Challenge di Zona nel 2013, pilota giovane ma già dotato di buona esperienza, figlio di Ninni che negli anni ‘80 dava spettacolo sulle strade siciliane e non solo. Salvatore Armaleo, portacolori della Sunbeam Motorsport, in questa gara conterà sulla perfetta intesa con la figlia Cludia: la coppia dispone inoltre di un’ottima macchina e conosce alla perfezione l’insidioso tracciato. L’equipaggio al via con il numero quattro è tutto da scoprire: Eros Doria proviene da Caltanissetta ma corre per i colori della scuderia S.G.B. Rallye di San Piero Patti. Ha scelto il Messina Rally Day per migliorare ulteriormente il suo feeling con la potente Super1600 di casa Renault. Anche in questa occasione sarà affiancato dalla fidanzata Viviana. A seguire il duo della Phoenix formato dal tenace Giovanni Celesti e da Carmelo Russo, mentre sulla Fiat Punto Super 1600 ci saranno i portacolori della scuderia organizzatrice, Alioto-Mangano. Dopo il riordino notturno, il rally riprenderà domattina alle ore 8.30 quando scatterà la corsa con due prove speciali da ripetere tre volte. La conclusione è prevista alle 17.30.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X