Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il Duomo come una discarica
MESSINA

Il Duomo come
una discarica

duomo messina, Messina, Archivio
campanile duomo

Se si guarda al decoro pubblico, il fatto che Messina versi da tempo in condizioni d’abbandono è un fatto ormai noto. Eppure ci si riesce ancora a sorprendere degli inauditi livelli di degrado che la nostra città riesce a raggiungere, anche in zone impensabili come il Duomo. A Messina succede anche questo: il simbolo indiscusso del glorioso passato della città assume i connotati di una vera e propria pattumiera. Questa la desolante cartolina attualmente offerta dagli spazi intorno alla Cattedrale. In particolare l’area prospiciente l’ingresso della storica Cripta versa in condizioni vergognose: vista la presenza un ammasso di erbacce, rifiuti e bottiglie. Non va meglio nella zona interessata dagli scavi archeologici, autentica discarica a cielo aperto dove trova spazio perfino una vecchia bicicletta abbandonata. Il tutto sotto lo sguardo incredulo dei primi croceristi. Se alla cronica inciviltà dei messinesi, aggiungi un servizio di pulizia eseguito a singhiozzo: il gioco è fatto. A questo punto la domanda è d’obbligo: che senso ha ricevere settimanalmente decine di navi da crociera se poi si offre a quei pochi turisti che scelgono di visitare la nostra città,  uno spettacolo del genere?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook