Martedì, 11 Dicembre 2018
CONTESSE

Ancora sangue sulle
strade di Messina

Si chiamava Giovanni Cambria Scimone , 43 anni, lo scooterista morto stamani in seguito all'incidente stradale verificatosi  ieri sera poco prima di mezzanotte tra la Statale 114 (Via A. Celi) e lo svincolo di San Filippo. L'uomo, residente a Santa Lucia sopra Contesse, è deceduto al Policlinico, dov'era stato trasportato in seguito al violento impatto tra il suo Aprilia Scarabeo e un'auto. L'impatto con una Ford Focus condotta da un 55enne è stato fatale. In un primo momento le sue condizioni non sono apparse gravi, ma durante la notte è scattata la prognosi riservata. Quindi il decesso in mattinata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X