Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Sospesa occupazione
suolo alla “Dolce Vita”

ritrovo dolce vita, Messina, Archivio

  Per il noto ritrovo “La Dolce Vita” di piazza Duomo, di cui è titolare il presidente di Confcommercio, Carmelo Picciotto, è scattata la sospensione della licenza di occupazione suolo. Gli addebiti: morosità antecedente al 2013 e difformità dal progetto originario del gazebo. Dal Comune confermano che si tratta di una vecchia vicenda. Che rientra nel percorso intrapreso per la regolarizzazione progressiva delle tasse d’occupazione suolo non pagate nel corso degli ultimi anni. Il provvedimento è stato adottato in piena autonomia dagli uffici, dopo la richiesta di regolarizzazione per varie rate della Cosap, notificata al titolare nel novembre del 2013, per periodi antecedenti, a cui il legale di Picciotto ha contrapposto una serie di ragioni a motivazione del mancato pagamento. Palazzo Zanca assicura piena apertura: basta sanare il debito pregresso e rispettare il progetto originario e qui come in altri casi il problema si chiude.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X