Mercoledì, 12 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Il Messina si ferma a Melfi, ko che non fa male

Il Messina esce sconfitto da Melfi per uno a zero. Decide la partita il gol di Marolda al 19 esimo del primo tempo. Prima Ferreira e Bernardo avevano sfiorato il vantaggio. In classifica non cambia quasi nulla.

Si interrompe, dunque, a quota otto il numeor di risultati utili consecutivi per Corona e compagni. 

Il Messina non è apparso così efficace come in altre circostanze e nel secondo tempo anche piuttosto distratto in difesa. Concesse un paio di occasioni ghotte agli uomini di casa che non hanno raddoppiato.

Inutili i tentativi di Grassadonia ( allontanato nel finale ) di aumentare il peso in attacco con gli innesti di Corona, Pagliaroli e De Vena. Nel secondo tempo sempre Ferreira il più pericoloso. 

In classifica, il pari fra Chieti e Cosenza limita i danni per i peloritani che hanno sempre sei punti di vantaggio sulla nona posizione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X