Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Scippato di 10.000 € in pieno centro

scippo 10000euro, Messina, Archivio

Più che una rapina si è trattato di un vero e proprio prelievo. Diecimila euro volati via in un attimo, senza ricorrere ad armi o a minacce. Solo un gesto repentino che non ha lasciato alla vittima il tempo di rendersi conto di quanto stesse accadendo.

E’ successo stamattina in pieno centro, in via Camiciotti nei pressi dell’incrocio con il viale San Martino.

Un commerciante di 37 anni, titolare di un avviato bar del centro, si stava recando in banca per versare l’ingente somma. Era da solo e custodiva il denaro in un marsupio. Ma qualcuno probabilmente sapeva e lo aveva seguito aspettando il momento giusto per entrare in azione. Non appena il commerciante è giunto nei pressi dell’istituto di credito il malvivente lo ha avvicinato e, senza mostrare armi o profferire parola, gli ha strappato il marsupio con il denaro. Poi è fuggito a piedi fra i passanti riuscendo a far perdere le proprie tracce. Pochi istanti d era tutto finito.

Al 37enne non è rimasto altro da fare che telefonare al 113 e denunciare lo scippo subito.  Agli investigatori però non ha saputo fornire molti dettagli sul malvivente. Gli uomini della Squadra Mobili e delle Volanti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della banca sperando che possano aver ripreso la scena e fornire indizi utili alle indagini per identificare lo scippatore. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X