Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Crocetta e le Zfu:
«Occasione da non perdere»

zone franche urbane, Messina, Archivio

 

Per il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, Messina ha una grande opportunità per risollevarsi economicamente e riqualificare aree degradate del proprio tessuto urbano: la Zona franca urbana. Lo ha ribadito ieri pomeriggio, quando è tornato a Palazzo Zanca per spiegare, insieme all’assessore Linda Vancheri, i vantaggi di questo nuovo istituto. «Si tratta di un meccanismo che offre molteplici vantaggi – ha detto Crocetta –: esenzioni retributive e fiscali, offre un’occasione di autoimpiego e permette di dar vita a un’attività artigiana, commerciale, artistica. A Marsiglia è stato testato prima che in Italia e dopo pochi anni è stato accertato un aumento dell’occupazione del 30%». Intanto ieri mattina una busta indirizzata a Crocetta, contenente una cartuccia inesplosa per mitraglietta è stata intercettata dai sistemi di controllo a Palazzo d’Orleans. «Intensificheremo l’azione antimafia in modo ancora più forte. Questo è il risultato anche di chi con toni verbali estremizza. Quando si parla di colpi di Stato alla siciliana un degli esempi è questo», ha affermato Crocetta richiamando le parole del coordinatore di Forza Italia in Sicilia, Vincenzo Gibiino.

 

Per il presidente della
Regione Siciliana, Rosario
Crocetta, Messina ha una
grande opportunità per risollevarsi
economicamente e riqualificare
aree degradate del
proprio tessuto urbano: la Zona
franca urbana. Lo ha ribadito
ieri pomeriggio, quando è
tornato a Palazzo Zanca per
spiegare, insieme all’assessore
Linda Vancheri, i vantaggi di
questo nuovo istituto. «Si tratta
di un meccanismo che offre
molteplici vantaggi – ha detto
Crocetta –: esenzioni retributive
e fiscali, offre un’occasione
di autoimpiego e permette
di dar vita a un’attività artigiana,
commerciale, artistica. A
Marsiglia è stato testato prima
che in Italia e dopo pochi anni
è stato accertato un aumento
dell’occupazione del 30%».
Intanto ieri mattina una busta
indirizzata a Crocetta, contenente
una cartuccia inesplosa
per mitraglietta è stata intercettata
dai sistemi di controllo
a Palazzo d’Orleans. «Intensificheremo
l’azione antimafia
in modo ancora più forte.
Questo è il risultato anche
di chi con toni verbali estremizza.
Quando si parla di colpi
di Stato alla siciliana un degli
esempi è questo», ha affermato
Crocetta richiamando le
parole del coordinatore di Forza
Italia in Sicilia, Vincenzo
Gibiino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X