Lunedì, 10 Dicembre 2018
MESSINA

Via i lavori della
pista ciclabile

pista ciclabile, Messina, Archivio

Era il 7 febbraio del 2013, 5 mesi prima di diventare sindaco, quando Renato Accorinti smantellava l’asfalto laddove riteneva più giusto piantare un albero.   Corso Cavour, corsia preferenziale, di fronte la sede della provincia regionale. Proprio da qui passerà la pista ciclabile che l’amministrazione comunale, in particolar modo il sindaco, ha deciso di realizzare nel centro città nell’immediato e che in futuro dovrà integrarsi con quella più ampia che si prevede possa andare da Villa Dante a piazza Castronovo. Il primo cittadino, evidentemente, deve aver cambiato idea e lo deve aver fatto per una delle sue più grandi passioni, la bicicletta. Le due ruote a pedali al posto di un albero. Una bella scelta tra gli amanti dell’ambiente. I lavori della nuova pista ciclabile sono iniziati con lo smantellamento delle aiuole che avrebbero dovuto ospitare un albero. La ditta incaricata è entrata in azione stamani per livellare la sede stradale lungo la quale dovranno transitare le biciclette. L’ostacolo, almeno sul corso Cavour, è rappresentato proprio da questi spazi che adesso saranno asfaltati. Da qui, in direzione nord, la corsia larga poco meno di un metro arriverà fino all’intersezione con il viale Boccetta. Girando a destra ne sarà ricavata una che si ricongiunga con quella che sarà tracciata lungo la via Garibaldi, in direzione sud, fino a Largo S. Giacomo. Anche in questo caso si sfrutterà la parte dell’esistente corsia preferenziale che a sua volta sarà spostata di 90 centimetri verso il centro della carreggiata. Stessa cosa avverrà nel tratto di via cesare Battisti dove, per l’analogo spostamento, non potrà più essere tollerata la doppia fila nel senso di marcia opposto. Sulla via Tommaso Cannizzaro, l’ultimo lato della pista ciclabile che si ricongiunge con il corso Cavour. Poco più di due chilometri che in sella a una bici, in base ai piani della ditta incaricata, potranno essere percorsi entro la fine del prossimo luglio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X