Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Droga, finanzieri
arrestano nigeriana

Prosegue l’attività di repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio peloritano da parte delle Fiamme Gialle. I finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Messina , nel corso di un servizio d’iniziativa volto a contrasto ed alla  repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti presso la Stazione Centrale di Messina  hanno sottoposto a sequestro circa 160 grammi di marijuana rinvenuta ad IDAHOSA Ivie  – 27enne nigeriana.

Durante l’ispezione dei bagagli, eseguita con l’ausilio dei cani antidroga Sacon e Ralos, veniva rilevata la presenza di sostanze stupefacenti dentro due buste di plastica in possesso della cittadina extracomunitaria IDAHOSA Ivie.Il controllo delle buste permetteva di rinvenire gr. 160 circa di marijuana e n.1 bilancia elettronica di precisione. 

IDAHOSA Ivie è stata tratta in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti, giudicata per direttissima dinanzi al Tribunale di Messina e condannata ad un anno di reclusione e 3.000 € di multa.

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X