Giovedì, 24 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Furti armi e droga
nove arresti

furti e reati vari, Messina, Archivio

Nove persone sono state arrestate dalla polizia a Messina con l'accusa, a vario titolo, di associazione per delinquere per la commissione di furti in appuntamento, detenzione di armi da fuoco e spaccio di droga. Tra gli arrestati un agente di polizia penitenziaria, al quale è stato contestato il reato di corruzione perché dietro un corrispettivo in denaro avrebbe introdotto droga in carcere. Nell'operazione, denominata "Ali Babà", sei arrestati sono stati rinchiusi in carcere, tre sono stati posti ai domiciliari. I particolari dell'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa in programma alle 11 nella Questura di Messina. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X