Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Gazzi, demolite
le baracche resta
emergenza abitativa

emergenza abitativa, Messina, Archivio

A pochi metri da dove agiscono le ruspe, rimane ancora un agglomerato di baracche che ospita ben 13 nuclei familiari.  Ogni giorno attende invano la concessione di una vera casa, richiesta da tempo, ma mai concessa dalle Istituzioni. La situazione di queste famiglie è nota da tempo,  chi vive in questi manufatti, in una situazione di occupazione abusiva del demanio, è residente a tutti gli effetti, c’è chi riceve addirittura la posta. Sull’argomento è intervenuto il consigliere della Terza Circoscrizione Santi Interdonato che parla di una vera e propria emergenza abitativa. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X