Sabato, 19 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
NUOVE SFIDE

Fp Cgil, Clara Crocé confermata segretaria

fp cgil, Messina, Archivio
servizi sociali messina

Anche per i prossimi quattro anni la Fp Cgil di Messina sarà guidata da Clara Crocé. La segretaria uscente è infatti stata riconfermata segreteria della Funzione pubblica della Cgil con votazione unanime. La sindacalista, eletta nel 2009, ha ottenuto piena fiducia dai 74 componenti del direttivo provinciali, anch’essi nominati questo pomeriggio, a cui, come da regolamento, è poi spettato il compito di indicare il segretario.

«Il risultato ottenuto - ha commentato la Crocè - mi fa sentire ancor più responsabile nei confronti dei lavoratori iscritti alla nostra sindacale. Il mio impegno sul campo, così come avvenuto in questo quadriennio, sarà ancora più intenso. Tante sono le battaglie che ci aspettano e farò il possibile per portarle avanti con successo». E sono già numerosi i prossimi appunti scritti nell’agenda 2014 della segretaria: stabilizzazione precari, integrazione oraria per i lavoratori del Comune, pubblicazione dei bandi dei servizi sociali e riorganizzazione del sistema. E ancora Messinambiente, Provincia, Sanità, Enti locali.

«Sono sempre stata convinta - ha concluso la Crocé - che la costanza e il lavoro con il passare del tempo premiano e aiutano a cogliere i frutti della fatiche spese sul campo. Il congresso di oggi e il risultato ottenuto mi confermano ancora una volta che è così. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me e i lavoratori al fianco dei quali combatterò ancora tante battaglie».

A prendere parte all’incontro tenutosi al Palacultura, il segretario generale della Camera del lavoro Lillo Oceano e Vincenzo Di Biasi della segreteria nazionale. Dopo la lettura della relazione introduttiva da parte della segretaria uscente, Clara Crocè, è stato la volta degli interventi di molti rappresentanti della Funzione pubblica che in questi quadriennio hanno operato a Messina e provincia con l’obiettivo di far valere i diritti dei lavoratori.

Pino Foti è stato invece eletto nuovo segretario della Filctem di Messina. Foti, che in precedenza è stato segretario generale della Filt provinciale, la categoria che segue il settore dei trasporti, è stato eletto nell’ambito del 2° Congresso provinciale della Filctem che si è svolto oggi presso la sede del dopolavoro della Raffineria di Milazzo. La Filctem è la categoria della Cgil che rappresenta i lavoratori del settore chimico, elettrico, manifatturiero e tessile, che nella provincia di Messina segue aziende importanti come la Raffineria di Milazzo, la centrale termoelettrica Edipower e l’Azienda Meridionale Acque Messina

Nel corso del Congresso al quale erano presenti, il segretario nazionale Giacomo Berni, il segretario generale regionale, Carmelo Diliberto e il segretario generale della Cgil di Messina, Lillo Oceano sono stati discussi e affrontati i temi nodali del settore sia alla luce della crisi economica che dell’esigenza sempre più forte di coniugare lavoro e rispetto per la salute e l’ambiente.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X