Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Si è spento il
“suo” postino

angelo cucinotta, Messina, Archivio

Si è spento ieri all'età di 91 anni, Angelo Cucinotta (nella foto), per 4 decenni postino scrupoloso e puntuale tanto da essere noto e ben voluto, soprattutto nella sua Camaro che non ha mai abbandonato: “con lui una lettera non si è mai persa” commentano nel quartiere. E una singolare coincidenza ha voluto che la figlia Maria Grazia, oggi bella ambasciatrice di sicilianità nel mondo, debuttasse con "Il Postino" Massimo Troisi nel film che l'ha fatta apprezzare e resa famosa: un capolavoro cinematografico, tra i pochi a vincere la sfida del tempo. «Papà è stato il postino più importante della vita mia e dei miei fratelli, ci ha insegnato che l'onestà è la qualità che ti rende forte interiormente, lo abbiamo sentito sempre presente; con i suoi sacrifici ci ha aiutato ad andare avanti, ha trasmesso una grande lezione di vita, ricca di valori condivisi con mia mamma Grazia» dice Maria Grazia Cucinotta precipitatasi da Berlino, dove ha ricevuto un Premio internazionale, appena ha saputo che il padre si era aggravato. Il funerale sarà celebrato oggi pomeriggio nella Chiesa di S. Paolo a Camaro Inferiore alle ore 16

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X