Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
RAPINE E ESTORSIONI

Clan di Srilankesi seminava
terrore a Messina, 11 arresti

La polizia e i carabinieri stanno eseguendo a Messina un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 11 persone originarie dello Sri Lanka con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine, estorsioni, minacce, lesioni e violenza privata. L'operazione denominata 'Katana' ha sgominato la banda di cingalesi che seminava terrore nella provincia di Messina tra i connazionali. I particolari verranno illustrati in una conferenza stampa alla questura di Messina alle 11,30. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X