Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
UNO DEGLI ARRESTATI

Costringeva la compagna
a prostituirsi

arresti, messina, prostituzione, Messina, Archivio
prostitute in strada

Tra le donne costrette a prostituirsi dalle persone arrestate stamani dai carabinieri anche la compagna di uno dei malviventi, madre di sei figli e senza alcun reddito. Sarebbe stata costretta a vendersi, subendo una vera e propria costrizione fisica e psicologica. Quando occorreva, anche le maitresse fornivano prestazioni sessuali. I clienti venivano contattati anche attraverso annunci sul web. Erano 15 le donne di eta' compresa tra i 21 ed i 50 anni che si prostituivano a rotazione a seconda delle richieste in sei diverse case tra Messina e provincia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X