Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Camion perde zolfo
in autostrada

 

Un’autocisterna che stamani intorno alle 10.30 percorreva la tangenziale in direzione Catania, ha perso parte del proprio carico di zolfo fuso all’interno della galleria Perara. Ad accorgersi una pattuglia della Polstrada sulla quale viaggiava anche un ispettore esperto di merci pericolose che si è subito reso conto di ciò che si trattava. Chiusa immediatamente una corsia per agevolare l’intervento dei vigili del fuoco, il mezzo poi è stato spostato nello slargo che precede la barriera di Tremestieri.   Nessun pericolo per i mezzi in transito, solo disagi nella circolazione. Solo per precauzione nella zona è stata inviata una ambulanza. La Cisterna della Ekotrans di Priolo è ripartita dopo che i meccanici sono riusciti a riparare il guasto. Per quanto riguarda il carico che è finito sull’asfalto, se ne sta occupando una dista specializzata di Matera appositamente giunta a Messina. 

Un’autocisterna che stamani intorno alle 10.30 percorreva la tangenziale in direzione Catania, ha perso parte del proprio carico di zolfo fuso all’interno della galleria Perara. Ad accorgersi una pattuglia della Polstrada sulla quale viaggiava anche un ispettore esperto di merci pericolose che si è subito reso conto di ciò che si trattava. Chiusa immediatamente una corsia per agevolare l’intervento dei vigili del fuoco, il mezzo poi è stato spostato nello slargo che precede la barriera di Tremestieri.   Nessun pericolo per i mezzi in transito, solo disagi nella circolazione. Solo per precauzione nella zona è stata inviata una ambulanza. La Cisterna della Ekotrans di Priolo è ripartita dopo che i meccanici sono riusciti a riparare il guasto. Per quanto riguarda il carico che è finito sull’asfalto, se ne sta occupando una dista specializzata di Matera appositamente giunta a Messina. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X