Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Accorinti presenta
il "suo" CdA del Teatro

cda teatro, Messina, Archivio

L’attesa era reale oggi nell’aula Borsellino di palazzo Zanca. Non solo la stampa ma anche artisti e simpatizzanti della cultura sembrava aspettassero qualcosa in più, qualche novità sul futuro dell’Ente Teatro agonizzante ormai da mesi. Sul tavolo la presentazione dei tre componenti del consiglio di amministrazione dell’Ente Teatro da parte del Comune. Lo ha fatto il sindaco Accorinti motivando le scelte sulla base dei curricula consegnati a suo tempo. Si tratta dell’operatrice culturale Laura Pulejo, scelta per la presentazione di un progetto specifico, con una breve esperienza in politica nel Megafono; l’avvocato Giovanni Giacoppo, che sarà la presenza tecnica in un ente di gestione, ha detto, come il Teatro e l’attore e regista Totò D’Urso che già negli anni 70, ha ricordato il presidente Puglisi, si occupava in città di eventi culturali di un certo spessore. Eccoli presentati insieme ai nomi dei designati della provincia: il grecista Daniele Macris (scelto quale vicepresidente), e l’attore Giovanni Moschella. Si è discusso anche e lo ha fatto il presidente Puglisi della scadenza il 21 gennaio del Soprintendente Magaudda. Vacatio che deve essere colmata con una nomina da parte dell’assessore regionale al turismo, Michela Stancheris, che può avvalersi anche delle indicazioni fornite da Messina ma solo dopo la designazione del consiglio di amministrazione. Nessun nome trapela in questo senso ma il sindaco fa sapere che in questa settimana andrà personalmente a Palermo per discutere con il presidente Crocetta di questa e di altre cose. Si dovrà anche capire se la Regione Siciliana, recependo la legge Monti sulla spending review deciderà per la drastica riduzione del numero dei componenti del cda da sette a tre

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X