Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Migranti, i sopralluoghi
nelle caserme

migranti messina, Messina, Archivio

La commissione, che domani mattina comincerà i sopralluoghi nelle caserme in uso al 5° reggimento della brigata sosta e che potrebbero essere utilizzate per ospitare i migranti richiedenti asilo, sarà guidata dal viceprefetto Maria Antonietta Cerniglia . Oltre agli esponenti del Ministero della difesa, ci saranno  i vigili del fuoco e i rappresentanti dell’agenzia del demanio e della commissione opere pubbliche. Si dovranno verificare le condizioni di agibilità delle strutture e anche se vi sia la necessità di avviare interventi di adeguamento alle norme sulla sicurezza. Nel frattempo, la tendopoli di contrada Conca d’Oro resta l’unico sito autorizzato dal ministero dell’Interno per garantire l’accoglienza degli extracomunitari a Messina. Sulle condizioni del campo nei prossimi giorni si terrà un tavolo tecnico fra il commissario dell’asp Manlio Magistri e il prefetto Stefano Trotta per confrontarsi sulla relazione dell’ufficio igiene pubblica, che evidenzia criticità igienico-sanitarie dell’impianto. Ma il sopralluogo su cui si fonda il documento -precisa la Cerniglia- è avvenuto prima che venissero adottati degli accorgimenti che rendono più ospitale il centro del Nebiolo. Per esempio- ha aggiunto il viceprefetto- la notte scorsa, nonostante la pioggia incessante, le tende sono rimaste perfettamente asciutte all’interno. Sono state infatti mantenute chiuse tutte le finestrelle come suggerito dai vigili del fuoco. Intanto proseguono gli accertamenti sull’età dei nuovi 250 arrivati. Almeno una ventina sarebbero minorenni e andranno segnalati al comune perché vengano accolti in altre strutture. I 14 del gruppo precedente sono ancora dalle suore dell’Istituto  Spirito Santo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X