Giovedì, 24 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

La gestione dei rifiuti
per altri sei mesi
a Messinambiente

  Un’altra ordinanza contingibile ed urgente è stata necessaria per assicurare continuità al servizio di igiene cittadina in attesa della costituzione della Srr, la nuova società di regolamentazione del servizio di gestione dei rifiuti. Il provvedimento è stato firmato lunedì scorso dal sindaco Renato Accorinti su proposta dell’arch. Maria Canale, capo area coordinamento salvaguardia ambientale, e dispone la proroga per sei mesi a favore della società Messinambiente in liquidazione dell’af - fidamento dei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani sul territorio cittadino. Un’analoga ordinanza era stata siglata lo scorso primo ottobre e riportava appunto la scadenza del 31 dicembre scorso. Ma entro quella data nessuna novità si è registrata sul fronte Aro, quell’ambito ottimale per la gestione dei rifiuti che, nonostante la costituzione formale, ancora dal punto di vista operativo non ha apportato alcuna novità di spessore. La premessa del provvedimento sindacale, particolarmente delicato in quanto affida un servizio senza evidenza pubblica, è dunque il carattere di necessità, contingibilità ed urgenza legato all’eventuale danno per la salute pubblica che deriverebbe dall’in - terruzione del servizio di smaltimento dei Rsu che ovviamente non può subire stop. Dunque, fino al prossimo 30 giugno Messinambiente, guidata dal commissario Armando Di Maria, continuerà ad occuparsene, salvo che nel frattempo non venga costituita la Srr. Intanto, a proposito di rifiuti, il Comune ha ufficialmente reso nota la scadenza della prima rata della Tares, che sarà il prossimo 24 gennaio, data entro cui andrà pagata anche la mini-Imu. Sono inoltre già stati recapitati per posta a numerosissimi messinesi i bollettini precompilati per il pagamento della tassa (possibile solo all’ufficio postale), anche se la concomitanza del periodo festivo non agevola di certo le attività di consegna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X