Mercoledì, 19 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Pizzo a commercianti
e cantieri, 12 arresti

camaro, Messina, Archivio

Dodici persone accusate di fare parte di un gruppo del clan del rione Camaro di Messina che operava principalmente nel centro città pretendendo il pizzo da esercizi commerciali e cantieri edili sono state arrestate dalla polizia. Gli agenti hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, più un obbligo di dimora, che ipotizza, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa finalizzata alla commissione di estorsioni, spaccio di droga, furti e danneggiamenti. Maggiori dettagli sull'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 12 nella sala riunioni della Questura di Messina. (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X