Venerdì, 16 Novembre 2018
MESSINA

Anziano morì al Papardo
I familiari presentano
una denuncia in Procura

papardo, Messina, Archivio

  I familiari di un pensionato 79enne, S.M, deceduto il 2 novembre scorso alla Rianimazione dell’ospedale Papardo, hanno depositato una denuncia in Procura tramite il loro legale di fiducia, l’avvocato Antonino Lo Presti, chiedendo che si faccia chiarezza sulle cause del decesso. La vicenda - spiegano i familiari nella denuncia -, ha avuto inizio il 14 ottobre scorso quando l’anziano, monorene e con insufficienza renale, ha accusato «un forte dolore al torace» e tramite un’ambulanza del 118 è stato trasportato con “codice rosso” al pronto soccorso dell’ospedale Papardo. In prima battuta «si pensava ad una polmonite, successivamente invece veniva ricoverato con diagnosi di sospetto infarto con edema polmonare, presso la Terapia intensiva cardiologica».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X