Giovedì, 21 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

La città è sempre più
al buio a causa dei
ripetuti furti di rame

furto rame, Messina, Archivio

 A pagare dazio, ieri, la porzione di territorio compresa tra la strada statale 114 e la via che conduce al polo sportivo di San Filippo. Ignoti hanno fatto incetta di rame e, di conseguenza, tutto il tratto interessato è privo di pubblica illuminazione. In piedi anche pericoli per automobilisti, passanti e residenti, aggravati dal fatto che ieri sera si è tenuto l’atteso concerto dei Pooh. In considerazione dei pericoli, la polizia municipale ha intensificato i controlli, dislocando un numero consistente di agenti. La situazione nella zona sud fa il paio, ad esempio, con quella che caratterizza la via la Farina. Da alcune settimane, anche questa arteria è attanagliata dalle tenebre. Percorrerla in automobile o al volante di un mezzo a due ruote è piuttosto rischioso: spesso è difficile scorgere chi è intento ad attraversare la strada.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X