Venerdì, 16 Novembre 2018
MESSINA

Parcheggi Cep
destinazione
Via La Farina

parcheggi cep, Messina, Archivio

I due moduli nacquero per aumentare il numero di posteggi a disposizione di un’area che avrebbe dovuto essere vissuta a suon di sport ed eventi. In questo mese hanno spento le sei candeline ed hanno le sembianze come un monumento allo spreco. Il loro utilizzo è stato limitato ad un solo concerto, di Vasco Rossi, e poi nulla più.

Anni all’acqua ed al vento senza che nessuno rispondesse alla domanda. “ Ma questi parcheggi , distanti un km dallo stadio, per giunta senza più il calcio dei lustrini e dei campioni , cosa ci fanno? L’ultimo in ordine di tempo a porsi questo interrogativo è stato il presidente della seconda circoscrizione Nuccio Zullo che ha scritto al sindaco ed all’assessore al ramo per render noto come tutta l’area sia stata vandalizzata e a rischio reale di doppio inutilizzo. Sono sparite le grate per lo scolo dell’acqua lasciando dei pericolosi vuoti, sono state distrutte molte parti delle pareti verticali ma soprattutto non si hanno più notizie del cancello che chiudeva il parcheggio a monte.

Zullo propone di trasferire il modulo dal S. Filippo nell’area di Via La farina. Servirebbero a dare ossigeno agli automobilisti che fra poco dovranno fare i conti con un’isola pedonale che sfiorerà proprio questo prezioso spazio. Ma che ne pensa l’assessore Cacciola di questa opportunità?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X