Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Festa degli alberi
nuovi innesti
nel territorio

festa degli alberi, Messina, Archivio
foto gazzetta del sud

La “Festa degli Alberi” dedicata al verde urbano, organizzata dal comune di Messina in collaborazione con Forestale, Associazioni, Enti, delegazione cittadina del FAI è uno dei momenti più attesi per sensibilizzare le nuove generazioni sui temi ambientali. Per i ragazzi delle scuole medie, la piantumazione di nuove essenze rappresenta qualcosa di sacro, che rafforza il senso di appartenenza col territorio.

In giornata si sono tenuti due nuovi appuntamenti, uno alla Enzo Drago, l’ex scuola del sindaco Renato Accorinti, l’altra a S. Margherita. In mezzo incontri a tema in alcune librerie con letture e giochi per i più piccoli mentre la Forestale a Piazza Cairoli ha allestito un gazebo informativo.

La “ Festa degli Alberi” arriva in un momento particolarmente difficile per il verde cittadino. Sono, infatti, molti, troppi, gli arbusti collassati nelle vie di Messina. Finora i danni sono stati limitati alle cose, come accaduto qualche giorno fa ad alcune auto in sosta in Via Trieste,  ma il rischio che ci vadano di mezzo anche le persone rimane, purtroppo, altissimo. Fondi esigui e la carenza di uomini limitano le scelte nel piano d’azione e una prevenzione più efficace. Sotto la lente d’ingrandimento rimangono le 500 palme del territorio cittadino. Sembra impossibile debellare il punteruolo rosso che ha già provocato enormi danni alle essenze. Per questo motivo l’amministrazione ha fatto dietro front rispetto alla possibilità di rendere più gradevole il percorso finale del tram, quello compreso tra Via Brasile e il capolinea di fronte al Museo, con l’innesto, ai bordi, di nuove palme. Scelto, invece, il piano B, cioè l’opzione siepe che ha un costo notevolmente inferiore e una manutenzione più semplice.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook