Mercoledì, 14 Novembre 2018
INCIDENTE A/18

Tir fuori strada
morto conducente

E’ morto al Policlinico, dov’era ricoverato, l’autotrasportatore coinvolto in un incidente stamani sull’A\18 all’altezza di Mili. Massimo Sardiello, 47 anni di Taranto era ricoverato in Rianimazione a causa delle gravissime ferite riportate nell’impatto. L’incidente autonomo, avvenuto alle 6, è stata causato molto probabilmente dal fondo stradale bagnato. A quell’ora infatti imperversava nella zona un forte temporale. Secondo la ricostruzione della Polstrada il camionista ha perso il controllo del TIR che sbandando ha divelto il guard rail ed è volato nella scarpata sottostante e si è adagiato a pochi metri dalla linea ferrata. Ai primi soccorritori le condizioni di Sardiello sono apparse subito gravissime. L’uomo è stato trasportato in ambulanza al Policlinico dov’è morto. Pesanti i disagi nella circolazione in autostrada dove fino a tarda mattinata si è circolato su un’unica corsia. Precauzionalmente è stato interrotto per qualche ora anche il transito sulla tratta ferroviaria Messina-Catania.. Le ferrovie hanno predisposto dei servizi alternativi per i passeggeri, in gran parte pendolari che nelle prime ore del mattino devono raggiungere Messina o Catania. Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia stradale della sezione di Giardini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X