Giovedì, 20 Settembre 2018
RELIQUIE IN CITTÀ

Don Bosco commuove Messina

don bosco, Messina, Archivio

  «Si vede, si sente: don Bosco è qui presente!» Hanno gridato incessantemente questa frase le centinaia di giovani che nella giornata di ieri hanno accolto l’urna del santo piemontese all’istituto salesiano di San Domenico Savio. Un evento, questo, significativo e sentito. Al quale proprio tutti hanno voluto partecipare. Chi per osservare quell’urna da vicino. Chi semplicemente per sfiorarla. Altri per affidare al santo una preghiera o chiedere una grazia. Per l’intero itinerario messinese, a fare da cornice a questa grande manifestazione, c’erano loro: i bambini che Don Bosco tanto amava. E che hanno trasformato questa “visita” in un’esplosione di gioia. In ogni angolo dell’istituto si son potuti osservare i palloncini che volavano verso il soffitto, ragazzi con magliette colorate e sorrisi gioiosi. In serata, una fiaccolata ha accompagnato le sacre reliquie per le vie di Messina. Dalla chiesa di S. Domenico Savio, il corteo festoso si è snodato lungo il corso Cavour, via Cesare Battisti e via I Settembre per giungere in piazza Duomo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook