Mercoledì, 12 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Quattro commercianti
denunciati per
furto di energia

furto energia elettrica, Messina, Archivio

La polizia ha denunciato 4 commercianti per truffa e furto aggravato di energia elettrica. A seguito di controlli effettuati dagli agenti della mobile assistiti da tecnici dell’Enel hanno scoperto e denunciato per truffa i titolari di un panificio di viale Europa e di una rosticceria di via Catania. Riscontrata nei rispettivi esercizi la presenza di un grosso magnete   sul contatore dell’energia elettrica, utilizzato per impedire la corretta contabilizzazione dei consumi. Per furto aggravato, invece, sono stati denunciati i titolari i titolari di una rosticceria in via Ammannato e di una cornetteria  di   Minissale. All’interno, le verifiche tecniche hanno accertato che il contatore per la fornitura di energia elettrica era stato bypassato consentendo il furto di energia elettrica dalla linea principale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X