Martedì, 25 Settembre 2018
MESSINA

Polizia sorprende ed
arresta pusher con
50 grammi di hascisc

gli agenti delle volanti hanno arrestato ieri un pusher con 50 grammi di hascisc. Vincenzo Vergani, 20 anni di Messina. Il giovane a bordo di un ciclomotore nel primo pomeriggio si aggirava con fare sospetto nei pressi del villaggio s. Michele. Alla vista degli agenti ha tentato di liberarsi di una busta di cellophane con dentro la sostanza stupefacente.  Raggiunto dai poliziotti ha spontaneamente consegnato un ulteriore involucro contenente un grammo della stessa sostanza , sperando che il suo gesto precedente non fosse stato notato.

Ai poliziotti è stato sufficiente un accurato controllo  in un buco di una parete, all’interno del quale il giovane pusher aveva nascosto i 50 grammi di canapa indiana.

La successiva perquisizione  domiciliare ha consentito il rinvenimento, in un armadio della camera da letto, di tre coltelli a serramanico con evidenti tracce di sostanza stupefacente sulle lame.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X