Lunedì, 12 Novembre 2018
MESSINA

Un centro sociale nuovo
a Fondo Fucile

centro sociale fondo fucile, Messina, Archivio

L’obiettivo primario è quello di prevenire la devianza e combattere la dispersione scolastica in un territorio, come fondo Fucile, in cui i problemi di adolescenti e famiglie sono tangibili. Da anni è un compito che i padri di don Guanella portano avanti con entusiasmo nonostante la mancanza di spazi. In realtà questa palazzina di proprietà dello Iacp, di fronte alla scuola Albino Luciani, è da anni sede, oltre che della scuola materna, della parrocchia S. Pio X. Attività pastorali e sociali che per decenni si sono svolte  in questo salone e finalmente adesso, grazie alla volontà di tante persone, potranno espletarsi nell’intero pian terreno: 4 aule, un salone liturgico e una sala multifunzionale. Dopo la disponibilità dello Iacp, che ha donato i locali in comodato per 12 anni alla parrocchia, è stata la Caritas ad intervenire, con una somma di circa 20milaeuro, per mettere a nuovo muri, pavimenti e spazi esterni. Tanti volontari per la mano d’opera e finalmente l’inaugurazione, ieri, giorno del secondo anniversario della canonizzazione di don Luigi Guanella a cui il centro sociale è intitolato. I padri, don Nico Rutigliano, don Arcangelo Biondo e don Jesuray, in realtà si dividono tra la parrocchia di villaggio Aldisio e qui a Fondo Fucile nella loro opera di promozione umana ed evangelizzazione che parte dalle periferie. Il nastro è stato tagliato adesso servono gli arredi e altri volontari per partire al più presto con le attività: doposcuola, laboratori di musica e di artigianato. Lo sguardo dei padri rimane rivolto all’esterno, a quei ragazzi del quartiere che ancora non conoscono. Da qui il prossimo obiettivo: realizzare un campetto di calcio in questo terreno attiguo, sempre di proprietà dell’IACP che sta già valutando la nuova richiesta in un’ ottica di collaborazione che ha tutto il sapore di una vittoria sociale.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X