Sabato, 22 Settembre 2018
UNIVERSITA' MESSINA

Sospesi docenti
e concorsi

concorsi sospesi, Messina, Archivio

Il senato accademico e il consiglio d'amministrazione dell'Ateneo di Messina, in relazione alle notizie sull'operazione della Guardia di Finanza denominata ''Pacta servanda sunt'' su un presunto concorso truccato all'Università di Messina che ha portato all'arresto di due docenti si sono riuniti con procedura d'urgenza, e hanno deciso la sospensione dei docenti. Senato e Cda, presieduti dal pro rettore vicario, prof. Emanuele Scribano, hanno approvato all'unanimità il seguente documento: ''Il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione, adotteranno ogni opportuna iniziativa prevista dalla legge, ivi inclusa la sospensione immediata dal servizio dei docenti oggetto dei provvedimenti cautelari e la costituzione di parte civile in un eventuale procedimento giudiziario. Verrà altresì sospesa la presa di servizio del vincitore del concorso oggetto di indagine per rivalutare, alla luce delle risultanze processuali, ogni profilo della vicenda. Sarà chiesta agli Uffici Giudiziari la trasmissione di tutti gli atti compatibili con le esigenze di segreto istruttorio, per consentire all'Ateneo di condurre le proprie verifiche ed adottare i provvedimenti più opportuni in relazione alla gravità dei fatti. Il nuovo governo dell'Ateneo, nel confermare sostegno e fiducia nell'azione della Magistratura, è più che mai determinato ad impedire che si verifichino episodi di illegalità''. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X