Martedì, 20 Novembre 2018
GRAN CAMPOSANTO

Chiuso l'Avello 5000
dopo nota dell'Asp

avello 5000, Messina, Archivio
gran camposanto

L’avello 5000 è chiuso, i cancelli sbarrati, con tanto di lucchetti. Un cartello spiega perché. C’è una nota dell’asp5 datata 4 settembre in cui si chiede la chiusura dell’edificio per motivi igienico sanitari. Subito dopo è arrivata la disposizione del dirigente ai cimiteri Manna che ha chiuso i cancelli. Sono passate due settimane e la situazione non si è ancora sbloccata. Gli interventi da effettuare sono tanti e non riguardano solo i liquidi organici. Ci sono mille problemi dentro questo edificio e in generale all’interno del gran camposanto. Dall’ascensore che non funziona, alle lapidi rotte e abbandonate in ogni angolo.

Non ci sono, in compenso, indicazioni ufficiali su tempi e modalità degli interventi. Ma in realtà anche la notizia della chiusura era passata quasi sotto silenzio. Se ne sono lamentati molti cittadini che hanno parenti dentro la struttura e non possono venire a trovarli perché i cancelli sono chiusi. Chi non sa, lo scopre solo quando arriva. Resta con i fiori in mano e con tanta amarezza.

Perché il problema c’è ed è serio. Va affrontato con urgenza. Chiudere semplicemente i cancelli, atto dovuto in virtù delle indicazioni dell’azienda sanitaria provinciale, non può certo essere la soluzione.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X