Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Juve-Monaco, «uso sconsiderato di denaro»
MESSINA

Juve-Monaco, «uso
sconsiderato di denaro»

corte dei conti, giuseppe buzzanca, Messina, Archivio

  «Uso sconsiderato di denaro pubblico ». È l’accusa mossa dalla Corte dei Conti all’ex sindaco Giuseppe Buzzanca, all’ex capo di gabinetto Antonio Ruggeri e all’allora dirigente Pucci Mauro. Nel mirino della magistratura contabile l’organizzazione dell’incontro di calcio tra Juventus e Monaco, che si giocò al San Filippo il 6 gennaio del 2009, curata dalla Società San Marco Sport Events srl. La Corte dei Conti contesta il contributo di Palazzo Zanca di 57.600 euro. La Corte dei Conti sottolinea che «il contributo riguardava non un torneo di calcio bensì una  sola partita disputata tra la Juventus ed il Monaco» e soprattutto che «non esiste agli atti un prospetto analitico delle spese sostenute né documentazione giustificativa » ma solo una fattura di 60 mila euro quale «contributo onnicomprensivo per l’incontro di calcio F.C.Juventus- AS Monaco disputato a Messina il 6/1/2009».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook