Sabato, 19 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Prime piogge
siamo alle solite

pioggia messina, Messina, Archivio

Il violento acquazzone che ha interessato stamani la città, ha causato danni e disagi. In molte strade del centro la rete del deflusso delle acque ha mostrato subito i suoi limiti, soprattutto in quei punti dove anche in passato i problemi si sono maggiormente evidenziati. Via La Farina allagata nel solito tratto che costeggia la chiesa di S. Pietro e Paolo. Problemi anche nella linea tranviaria invasa dall’acqua in diversi punti con i city way che per un’ora circa sono rimasti fermi lungo il tragitto. Consueti allagamenti anche a Ganzirri, nella parte monte che costeggia il lago. Enormi pozzanghere causate dalla vetusta rete di deflusso, hanno rallentato la circolazione e costretto molti automobilisti a fermarsi. Famiglie isolate a Papardo e a San Saba, in contrada Mella. Anche a sud strade allegate e tombini saltati per la furia dell’acqua. Da Mili a Galati piccole frane hanno reso difficoltosa la circolazione, considerato che il nubifragio è coinciso con l’ora di punta e nella giornata in cui in gran parte delle scuole riprendevano le lezioni. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X