Venerdì, 19 Ottobre 2018
MESSINA

Il Palio resta...
in Paradiso

palio contrade marinare, Messina, Archivio

Ancora una volta Paradiso. L’equipaggio guidato dall’esperto timoniere Antonino De Francesco ha chiuso l’estate in bellezza, aggiudicandosi anche il Palio delle contrade marinare, per tutti “U Paliu”. Cinque le paciote che ieri hanno partecipato alla regata (che conclude la stagione delle manifestazioni nelle acque dello Stretto) organizzata dalla Lega Navale Italiana di Messina e dal Circolo Ricreativo Riviera Pace: Paradiso (Club Nautico Paradiso), appunto, Grotte (Lega Navale Italiana), Case Basse (Motonautica e Velica Peloritana), Contemplazione (Canottieri Peloro) e Pace (Circolo Ricreativo Riviera Pace). Senza sorprese – che il Club Nautico sia l’equipaggio più in forma si sa da tempo – ma comunque entusiasmante la competizione.  Una tradizione risalente al XVII secolo ma che ora «sta attraversando una fase di stanca », ha spiegato il presidente della Lega Navale di Messina, Carmelo Recupero. «Mantenere vive queste manifestazioni non è facile e i motivi sono tanti. – ha aggiunto – I ragazzi ormai sono poco inclini a praticare una disciplina che richiede sacrificio. E poi mancano le risorse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X