Martedì, 11 Dicembre 2018
TRASPORTI

Tir a Messina,
"troppi pass"

calogero ferlisi, tir in città, vincenzo franza, Messina, Archivio

«Troppi pass senza una motivazione prevista dall’ordinanza. Così non si può andare avanti». Il comandante dei vigili urbani Calogero Ferlisi lancia l’affondo contro le società di traghettamento e snocciola numeri che destano preoccupazione. Quasi mille pass rilasciati dal 13 agosto a oggi (esattamente 985). Ma di questi la grandissima parte – ben 735 – con una motivazione non prevista. Nei documenti inviati dal capo scalo del porto di Tremestieri alla Polizia stradale si legge infatti: per “mancanza di navi” o per “traffico commerciale scarso”. E in alcuni documenti la motivazione manca del tutto. Il sistema dei pass rilasciati ai camionisti, con i tir che in questo modo possono invadere il centro città, fa quindi acqua da tutte le parti. E Ferlisi non è tenero: «Quei tir in centro città non sarebbero dovuti entrare. Le società di traghettamento non collaborano. La mancanza di una invasatura mi sembra solo un alibi per mantenere in maniera massiccia una grandissima percentuale di mezzi pesanti a San Francesco». Piccata la risposta dell’ingegner Vincenzo Franza della Caronte& Tourist: «Questa polemica è sterile, la verità è che mancano i controlli. Ma Ferlisi sino a oggi dov’è stato? Perché non si parla dei problemi strutturali dell’approdo? ».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X