Martedì, 13 Novembre 2018
MESSINA

Minaccia, insulta e
morde poliziotto

Gli agenti delle volanti delle Volanti e dell’Ufficio Scorte hanno arrestato  Antonio Romeo,  68enne di Alessandria,  per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e porto di oggetti atti ad offendere senza giustificato motivo fuori dalla propria abitazione. L’uomo transitava a velocità sostenuta lungo la via Pietro Castelli, a bordo di un furgone Fiat Ducato. Un agente lo ha dapprima invitato a gesti a rallentare, poi sfiorato dal mezzo in transito, ha battuto con la mano sulla carrozzeria. A quel punto, l’automobilista si è improvvisamente fermato al centro della carreggiata, è sceso dal furgone e, brandendo un martello da carpentiere, si è scagliato contro il poliziotto con minacce ed insulti, nonostante quest’ultimo si fosse qualificato e avesse cercato di calmarlo. Inutile l’intervento di altro personale: l’uomo è passato dalle minacce ai fatti  mordendo un agente su un braccio. Bloccato e disarmato, è stato arrestato

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X