Mercoledì, 19 Settembre 2018
SFRATTATI COMUNE

Le tre famiglie a
Catarratti

La soluzione scelta è stata quella della vecchia scuola di Catarratti, utilizzata oggi come centro della protezione civile. Sono state recuperate alcune stanze assegnate ad associazioni di volontariato. Abiteranno qui per un po’ le tre famiglie. Stamattina hanno fatto un sopralluogo con l’assessore Cucinotta e hanno dato il loro assenso per il trasferimento, da stanotte dormiranno qui e non più al comune. Risolta l’emergenza, accertata e conclamata, di queste famiglie, il comune si occuperà della questione graduatorie. Sarà un lavoro più lungo e complesso, che servirà a chiarire definitivamente chi ha diritto e chi no ad avere una casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook