Venerdì, 16 Novembre 2018
CORSI D'ORO

Enti formazione,
discussi i ricorsi

Dopo 9 ore di udienza, si è conclusa con la trattazione delle posizioni del presidente dell’Aram Elio Sauta e della moglie Graziella Feliciotto, assistiti dall’avvocato Alberto Gullino, la discussione dei ricorsi davanti ai giudici del Tribunale del riesame nell’inchiesta “Corsi d’oro”.  In precedenza era intervenuto l’avvocato Marcello Scurria legale di Melino Capone, ex assessore comunale e già responsabile regionale dell’Ancol. All’udienza erano  presenti il procuratore aggiunto Ardita ed i sostituti Falvo, Monaco e Carchietti. I giudici del Riesame risono quindi riservati la decisione. Domani si saprà se saranno accolti i ricorsi dei legali che chiedono la scarcerazione degli indagati e in alcuni casi la restituzione dei beni sequestrati dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X