Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rischio ambientale presenti lastre di eternit
BISCONTE

Rischio ambientale
presenti lastre
di eternit

bisconte, Messina, Archivio
bisconte

Un’altra bomba ecologica che rischia di esplodere. Il quartiere è Bisconte, la zona quella del campo da calcio Marullo, adiacente il plesso scolastico elementare-materno dove si rischia un allarme  igienico – sanitario.La denuncia è del consigliere della terza circoscrizione Alessandro Cacciotto che segnala la presenza di un vero e proprio agglomerato tossico provocato soprattutto dalla presenza di cataste di   lastre eternit alcune delle quali parzialmente frantumate. E dunque ancora più pericolose per la salute.Ma non è solo l’eternit a preoccupare gli abitanti di Bisconte. Il disastro ambientale è completato da rifiuti di ogni genere, in particolare da suppellettili  abbandonate un po’ ovunque. Naturalmente la presenza dei rifiuti alimenta la presenza di topi che passeggiano indisturbati nonostante la presenza dei bambini che nel periodo invernale frequentano la vicina scuola. Il consigliere Cacciotto chiede non solo interventi urgenti di bonifica ma anche di prevenzione e repressione verso quei cittadini che, in sprezzo dell’ambiente, abbandono all’aperto eternit e suppellettili. Cacciotto va oltre e chiede all’assessore all’ambiente ed al direttore generale dell’Asp che venga installato un efficiente impianto di videosorveglianza per scoraggiare i responsabili di quelle che definisce  croniche violenze ambientali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook