Venerdì, 16 Novembre 2018
MESSINA

Piano del traffico,
non decolla il
bus notturno

piano traffico, Messina, Archivio

 I punti della città cerchiati virtualmente in rosso sono: Capo Peloro, il rettilineo di Granatari, Contemplazione ed il viale della Libertà. «Per dare dei segnali alla cittadinanza – ha detto Cacciola –stiamo facendo circolare di più il carro-attrezzi». Una delle novità più importanti del Piano è rappresentata dall’attivazione di una corsa notturna dell’autobus 79, un servizio “navetta”, di fatto, per la zona Nord, popolata dai lidi. Servizio però che decolla a fatica. In totale, dal 1. agosto, sono stati emessi 250 biglietti, la punta massima, 80 biglietti, è stata toccata domenica sera (65 venduti direttamente sull’autobus, dove è tornata, in questo caso, la figura del bigliettaio, e 15 acquistati precedentemente). La curiosità: l’autobus – che effettua 24 corse, fra andata e ritorno, a notte – viene utilizzato maggiormente prima della mezzanotte che dopo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X