Mercoledì, 08 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Due messinesi denunciate per stalking
PADOVA

Due messinesi
denunciate
per stalking

trapianto, Messina, Archivio

Cinque persone sono state denunciate dalla squadra mobile di Padova per stalking nei confronti di un primario e della sua equipe medica dell'ospedale cittadino. Il gruppo per almeno quattro mesi avrebbe fatto pressioni sempre più insistenti, fino ad arrivare alle vere e proprie minacce, nei confronti di un gruppo di chirurghi. I cinque, parenti di un paziente ricoverato nel nosocomio padovano in attesa di un trapianto di un organo vitale, avrebbe messo in atto le minacce per convincere il primario e la sua equipe (in tutto almeno cinque persone) a far saltare le lunghe liste d'attesa previste per trapianti di questo tipo. Nei guai sono così finite due donne di Messina, rispettivamente 46 e 51 anni (le sorelle del paziente), un uomo di Anzio (Roma) di 50 anni (cugino del parente) e due albanesi di 36 e 35 anni (il marito di una delle sorelle e un amico). I provvedimenti, tra cui il divieto di avvicinamento all'ospedale e ai luoghi frequentati dai medici e chirurgi, sono stati emessi dal gip Mariella Fino su richiesta del pm Orietta Canova.(ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook