Sabato, 19 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
TEATRO MESSINA

V.Emanuele in 76
per la Presidenza

presidenza teatro, Messina, Archivio

Operatori culturali, attori, manager ma anche politici nella lista dei candidati alla poltrona di presidente dell’Ente Teatro Vittorio Emanuele. Ieri il colpo di scena della revoca della nomina di Lucia Tarro Celi dalla carica di commissario del Cda dell’Ente, nello stesso giorno in cui si chiudevano i termini per la presentazione dei curricula che il sindaco dovrà valutare in vista delle scelta, l’unica a suo appannaggio, del nuovo presidente.

Settansei le domanda presentate, 3 quarti della quali proprio in extremis, l’ultimo giorno utile.

Il campionario è il più variegato possibile. Si va dall’esperto nelle gestione della cosa pubblica all’attore. Dagli ex sindaci agli organizzatori di eventi culturali e teatrali.

All’angolo dei politici si presentano l’ex sindaco di Messina Franco Providenti e quello di Taormina Mario Bolognari. Gli ex assessori sulla linea di partenza sono Luciana Intelisano , in squadra con Genovese e Giuseppe Corvaja in giunta con Buzzanca. Con loro anche l’ex Idv e poi in orbita Accorinti, Salvatore Mammola e la giovane del Pd Maria Flavia Timbro.

A mezza via fra il politico ed il manager anche l’ex direttore generale dell’Università Pino Cardile, in passato assessore con Turi Leonardi e commissario Atm con Sbordone.

Quindi il mondo della cultura che rappresenta la fetta più grande dei 76 candidati.

Intanto c’è chi il presidente già lo ha fatto, cioè Egidio Bernava e chi invece è stata commissaria designata sempre da Crocetta come Laura Pulejo.

Poi ci sono gli operatori culturali. Qui la serie è lunga e variegata: dal presidente e direttore artistico dell’Associazione Musicale “V. Bellini” , Giuseppe Ramires, già in corsa peraltro lale primarie del Centrosinistra, al direttore dei canterini peloritani Lillo Alessandro. Poi c’è il direttore di Ascetur 2000 Rino Miano ed una dei promotori del cineforum Don Orione, Ubaldo Vinci. Fra gli attori più noti Maurizio Puglisi e Francesco Toldonato.

 Ma la lista prosegue con altri candidati noti come il professore del Conservatorio Corelli Dario Nicoletti e la docente universitaria di letteratura Lucrezia Lorenzini. Non potevano mancare i giornalisti fra cui Vincenzo Bonaventura attuale addetto stampa del teatro Vittori Emanuele. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X