Venerdì, 16 Novembre 2018
SANITÀ

Margherita, «il polo
radiologico non si tocca»

ospedale margherita, Messina, Archivio

«La posizione dell’amministrazione è chiara: il paventato trasferimento della risonanza magnetica da Messina a Barcellona è un’ipotesi che non prendiamo neppure in considerazione. E se ciò dovesse accadere, siamo pronti a intraprendere qualunque azione per tutelare la comunità messinese dall’eventuale grave danno». L’assessore comunale alla salute, Nino Mantineo, torna pesantemente sulla vicenda della mancata attivazione del polo radiologico d’eccellenza ultimato da oltre un anno all’ex Margherita, ripercorrendo taluni passaggi cruciali emersi nel corso della conferenza dei servizi, presieduta dall’assessore regionale Lucia Borsellino un paio di giorni fa a Palermo. Mantineo, dicendosi fiducioso rispetto agli intenti di rilancio dell’ex ospedale di viale Libertà di cui si è parlato a lungo, rimarca tuttavia il suo ruolo di “vigilanza” con riferimento alle eventuali azioni che rischiano di ribaltare le scelte concertate.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X