Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
REGGIO-TREMESTIERI

Rotta notturna
per “liberare”
Villa e Messina

attraversamento stretto, Messina, Calabria, Archivio

Collegamento notturno dei mezzi pesanti Reggio Porto-Messina Tremestieri per far “respirare” Villa San Giovanni e la città peloritana. È in dirittura d’arrivo il progetto della Caronte Tourist, che adesso passa al vaglio del comandante Martinez e della Commissione straordinaria che gestisce il Comune di Reggio. Secondo questo piano, dalle 21 alle 6 tutti i mezzi commerciali, anziché traghettare da Villa, verranno imbarcati al porto di Reggio (nella foto), in un angolo dell’ampio piazzale-parcheggio che va dalla Capitaneria al Circolo Nautico. Un punto completamente avulso dal traffico cittadino. In pratica i mezzi diretti in Sicilia passano dall’autostrada al piazzale e, quindi, all’imbarcadero; stesso discorso in senso inverso per quelli provenienti dalla Sicilia verso il Continente, che dall’imbarcadero raggiungono l’A3. I costi per realizzare l’approdo sono a carico della Caronte Tourist che ha chiesto l’autorizzazione di poter utilizzare quell’area demaniale del piazzale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X