Martedì, 25 Settembre 2018
AMMINISTRATIVE MESSINA

Ufficiale, sarà
ballottaggio
Calabrò vs Accorinti

L’ufficio centrale elettorale ha confermato l’esito del primo turno delle elezioni amministrative di Messina. Dunque Felice Calabrò e Renato Accorinti vanno al ballottaggio che si svolgerà il 23 e 24 giugno.

Dalla complessa verifica dei risultati sono emersi 1191 voti validi in più. Calabrò ha ottenuto il 49,93% dei consensi cioè 41453 voti ovvero  59 in meno del quorum necessario per l’elezione al primo turno.

Accorinti invece ne ha raccolti 19939  cioè il 24,02 % dei voti.

Entro domenica i due candidati dovranno completare la loro squadra di assessori designati

L’ufficio centrale dopo la verifica dei voti, ha proceduto alla comunicazione ufficiale del ballottaggio per l’elezione del sindaco e proseguirà a partire da oggi con la verifica per l’attribuzione dei seggi alle liste e alla convalida dei consiglieri eletti. Il provvedimento di convalida sarà trasmesso al Comune ed all’assessorato regionale degli Enti locali ed entro 15 giorni dalla proclamazione degli eletti, si procederà alla convocazione del consiglio comunale. La prima convocazione del Consiglio eletto è disposta dal presidente del Consiglio uscente con invito da notificarsi almeno dieci giorni prima della data stabilita per l'adunanza. I consiglieri entrano in carica all’atto della proclamazione, e la presidenza provvisoria della prima seduta del consiglio comunale spetterà, sino all’elezione del presidente, al consigliere più anziano per preferenze individuali, che dall’esito ancora ufficioso delle elezioni risulta essere Emilia Barrile (Pd) con oltre 2.300 preferenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X