Venerdì, 16 Novembre 2018
MESSINA

Spara ai vicini di casa
arrestato 48 enne

Ci sarebbe una lite condominiale alla base del ferimento di due persone, padre e figlia di 55 e 24 anni, contro cui un vicino di casa, stamani, intorno alle 12.30, ha esploso dei colpi di pistola dopo aver fatto irruzione nell’appartamento, nei pressi del viale Annunziata. I due, feriti agli arti, sono stati trasportati all’ospedale Piemonte, dove sono stati giudicati guaribili in  20 giorni. Gli agenti delle volanti  hanno già arrestato il responsabile con l’accusa di tentato omicidio: si tratta di Giovanni Tricomi di 48 anni .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X