Martedì, 13 Novembre 2018
MESSINA

Aumento del 600%
del canone lidi
Ricorso al Tar

lidi balneari, Messina, Archivio

Ovunque proteste e imprenditori che devono vincere la tentazione di abbandonare la partita. A Messina per una concessione di 1.000 metri quadrati di spiaggia – come ci fa sapere il coordinatore provinciale della Fiba, Santino Morabito –si paga un canone di 2.000 euro: se ne pagheranno, alla luce della decisione del governo regionale, 12.000. Ma a Messina c’è un’aliquota “accessoria”. Essendo il nostro comune ad “alta valenza turistica”, è previsto un supplemento del 10% sul canone concessorio. Graverà su una tassa incrementata del 600%.

L'articolo completo di Francesco Celi lo trovate sul nostro giornale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X