Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Atm in caduta libera,
solo 14 bus in strada

atm, Messina, Archivio

Atm in caduta libera. Ieri soltanto 14 autobus in strada e quattro vetture tranviarie in una città che conta 243mila abitanti e che è attraversata da una crisi finanziaria che non ha precedenti dal secondo Dopoguerra in poi. Non ci sono soldi in cassa, i mezzi vengono lasciati in deposito o fatti rientrare perché manca il gasolio. I 598 lavoratori sono in stato di agitazione e il management dell’azienda ha chiesto al commissario al Comune di trasferire la somma che spetta in dodicesimi, circa 1 milione 400mila euro, per fronteggiare scadenze ineludibili. I dipendenti attendono ancora il saldo di febbraio, gli stipendi di marzo e aprile non sono neppure lontanamente alle viste. Insomma, una situazione che sta precipitando. Stamani in consiglio comunale approdano il conto consuntivo 2010 e i bilanci previsionali 2011 e 2002: tutti e tre i documenti, che hanno ricevuto parere negativo dai revisori dei conti, saranno bocciati.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X