Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
GALATI

Accoltella il padre
30enne in manette

La Polizia ha arrestato un trentenne messinese che ieri pomeriggio nella sua abitazione di Galati Marina ha accoltellato il padre dopo una lite, sembra per questione di soldi.  Durante una violenta discussione il trentenne ha impugnato un coltello ed ha ferito il padre all’addome ed al torace. Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico e ricoverata nel reparto di Chirurgia Generale per trauma toracico addominale. I medici si sono riservati la prognosi. Il figlio, che al momento dell’arrivo della Polizia, si trovava  ancora in casa in evidente stato confusionale, è stato arrestato per tentato omicidio e rinchiuso nel carcere di  Gazzi.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X